Carrello (0) €0,00

Chiudi

Articoli nel carrello

Il carrello è vuoto
Totale €0,00
UD Zephyrus Youde Sub-ohm Tank
  • Zephyrus2
  • Zepyrus4
  • Zephyrus
  • Zapyrus 3
  • Zephyrus pyrex glass tank
  • Zephyrusglass tank 02

UD Zephyrus Youde Sub-ohm - ATOMIZZATORE UD Zephyrus Youde Sub-ohm SMOKIE'S

cod. AI01

€40,00

Prezzo 22% IVA incl., spese di spedizione escl.

Prodotto non disponibile
  • Descrizione
  • Voti e commenti (0)
  • UD Zephyrus Youde Sub-ohm 

    CARATTERISTICHE PRINCIPALI

    Fascia di potenza: 20-45W (resistenza da 0.2ohm) 20-50W (resistenza da 0.3ohm) 20-50W (resistenza da 0.5ohm)

    Capacità serbatoio: 5ml

    Resistenze disponibili: 0.2, 0.3 e 0.5ohm

    Materiale traspirante: cotone giapponese 100% Biologico Koh Gen Do

    Base in ceramica Dual Coil

    CONTENUTO DELLA CONFEZIONE


    1 Drip Tip a Spirale

    1 Tank in vetro

    1 Resistenza OCC

    1 Base SS

    1 Testa ricostruibile

    1 Dissipatore di calore

    1 Pyrex vetro

    2 O-Ring in sicoline, colore rosso

    2 O-Ring in sicoline, colore blu


    DIMENSIONI

    Altezza: 20mm; Larghezza: 22mm; Diametro: 14.8mm.

    RESISTENZA DI RICAMBIO PER ATOMIZZATORE ZEPHYRUS

    E la costruzione è di quelle veramente originali: intanto, anziché il solito drip “bigotto”, visto che è un prodotto da tiro di polmone e da grossa resa di vapore, un drip, come deve essere, corto e largo.
    Se no si penalizzano le prestazioni dell’apparato.

    Apparentemente è un tank snello (ha un ottimo fondello da 22mm che lo rende equipaggiabile su tutti gli apparati box in circolazione, anche quelli di dimensioni più piccole) ma neanche brutalmente alto (sicuramente il drip accorciato lo “smagrisce parecchio”), visto che ha una capienza intelligente da 5 ml, e con certi tipi di apparati che hanno consumi di liquidi molto elevati, una buona capienza è una grossa comodità, potendo svapare qualche ora senza dover sempre riempire.

    Altra cosa che si lascia notare (ma ha anche un senso preciso, lo spiegherò poi) è l’air flow di dimensioni VERAMENTE grandi.

    Bel prodotto, a vedere veramente di un’aspetto “professionale” e del tutto originale, che non ricorda altri apparati attualmente in produzione.

    Ma, dando un’occhiata all’esploso del prodotto, ci si accorge di molte (e dico MOLTE) novità veramente interessanti:

    1 a differenza di altri apparati, che più o meno a vario titolo e necessità hanno il riempimento dall’alto, questo è un top filling “vero”, ovvero tale meccanismo è identico a quello utilizzato su molti apparati rigenerabili: l’adozione di tale configurazione serve per rendere il fondello dell’apparato perfettamente “blindato” da perdite di liquido e, sempre parlando di liquidi, garantisce che in sede di riempimento non ne colino nel tubo centrale dell’aria, causando spiacevoli “bevute” di liquido o scoppiettii di liquidi caldi dal corpo testina

    2 Le testine (dall’aspetto “grosso”) sono costruite in solido ed inalterabile acciaio (robuste), con il fondo in ceramica (come alcuni rigenerabili molto apprezzati dalla resa aromatica) e con valori di resistenza di 0.5, 0.3 e 0.2 ohm, acFeatured imagecreditate di un range di utilizzo da 20 a 45/50 watt (congruo, ci si fanno belle cose ma non sono i 100 watt forse troppo trionfali dichiarati da certi altri produttori, vista la facilità con cui quelle testine vengono bruciate come fossero marshmallows)

    3 viene dotato per la prima volta di un VERO rba, costruito senza alcun risparmio, con spazi interni adeguati a “poterci lavorare comodi” che lo trasformano in un VERO apparato rigenerabile e non solo in un “ripiego” > d’altro canto, dai produttori del Goblin era lecito aspettarsi sia qualità elevata sia l’adozione della loro esperienza nella costruzione di un buon prodotto.
    Oltremodo, l’adozione del blocco RBA non riduce la capienza liquidi che resta di 5 ml.

    4 Tanto le testine standard che l’RBA vengono accreditati di 4 fori di immissione aria (motivo per cui l’air flow control, come detto prima, è stato disegnato in maniera imponente per poter “arieggiare” adeguatamente entrambi i corpi di vaporizzazione adottati.

    5 Il drip viene dichiarato come “a spirale”, ovvero dovrebbe garantire nessun problema di condensa o eventualmente liquidi aspirati

    6 Il package di vendita è assolutamente lussuoso: oltre all’ormai “classico” tank di ricambio in pyrex vengono forniti o-ring di ricambio di diversi colori (utili in caso di usura ma anche per “personalizzare” il tank), un dissipatore termico da poter collocare tra il top e il drip, per poterlo mantenere fresco anche nell’uso più intenso nonché il già citato blocco testina rigenerabile.

    Dovrebbe arrivare a breve in vendita su un grosso shop italiano (senza dover operare scomodi acquisti all’estero), i prezzi ancora non sono noti (e sicuramente non saranno bassi) ma andranno valutati in una certa ottica: un’atomizzatore standard a testine con un RBA “normale” di serie costa intorno ai 30/35 euro, un prodotto rigenerabile di qualità lo si arriva a pagare tranquillamente almeno 60/80 euro(di quelli prodotti da marche che non fanno usura sul loro nome), qua si va a comprare un prodotto che ha realizzato perfettamente la convergenza.
    Un prodotto rigenerabile di qualità (UD e il loro Goblin garantiscono) che può essere comodamente convertito in atomizzatore a testine mantenendo una elevata qualità costruttiva e, auspicabilmente, un’ottima resa aromatica.

  • Nessun commento per questo prodotto.